Assegnare una licenza aperta al tuo lavoro

Per evitare lavoro extra in seguito, quindi una volta che hai già completato i tuoi contenuti, è opportuno iniziare a pensare alla licenza che vuoi utilizzare PRIMA di lavorarci. In questo modo, puoi iniziare a cercare materiali esistenti, che potresti voler utilizzare ed includere nel tuo lavoro, solo tra quelli che sono in appropriati alla licenza che hai scelto.

Per affrontare in modo adatto la scelta della licenza, segui questi tre passaggi, definiti da Michelle Willmers and Laura Czerniewicz:

STEP 1 – Comprendi le tue intenzioni

  • vuoi che altri possano adattare i tuoi contenuti?
  • vuoi che altri usino la stessa licenza che hai assegnato tu? … ecc.

STEP 2 – Valuta la tua politica istituzionale

  • conosci la tua politica istituzionale
  • analizza le clausole di proprietà intellettuale nelle tue convenzioni e contratti
  • rivedi gli accordi di co-paternità (ovvero gli accordi con i co-autori)

STEP 3 – Seleziona ed assegna la tua licenza

  • familiarizza con le licenze Creative Commons
  • fai pratica, assegnando la licenza a vari tipi di contenuto
  • considera la compatibilità della licenza

Ora guarda il webinar (in lingua inglese) con John H. Weitzmann, esperto in licenze aperte, che spiega cosa sono le licenze aperte e come si possono usare le diverse licenze Creative Commons per creare nuove OER.  Clic!

 

continua con il modulo 2...