Definire le Risorse Educative Aperte

Cos’È una OER?:

Il termine risorse educative aperte descrive una qualsiasi risorsa che è resa disponibile ad altri in licenze open, ovvero licenze che consentono a chiunque di usare, adattare e ridistribuire la risorsa stessa. Le risorse educative sono qualsiasi materiale progettato per l’insegnamento, l’apprendimento e la ricerca utilizzato da educatori, studenti e persone in auto-apprendimento (possono essere mappe di curricula, materiali di un corso, libri di testo, video, applicazioni multimediali, podcast, ecc.). Le OER possono essere messe a disposizione online, su carta, in DVD o in qualsiasi altro formato.

Cosa NON è una OER?

Ovviamente non tutto il materiale educativo che si trova nel web è una OER. La maggior parte delle risorse disponibili in internet sono risorse chiuse, anche se sono disponibili gratis. I materiali che sono protetti da copyright o che non sono accompagnati da una licenza specifica che consenta di copiare, adattare e condividere non sono risorse educative aperte. Questi materiali possono essere usati solo dopo aver ottenuto l’autorizzazione a farlo o grazie alle eccezioni alle regole di copyright vigenti nel tuo Paese.

(tratto da: "Open Educational Mythbusting", by Karolina Grodecka and Kamil Śliwowski)

Leggi altre note definizioni:

  • Il Congresso mondiale sulle risorse educative aperte si è tenuto nella sede UNESCO di Parigi dal 20 al 22 giugno 2012. La Dichiarazione di Parigi incoraggia gli stati di tutto il mondo ad adottare licenze aperte per i materiali didattici realizzati con i fondi pubblici: Click!
  • La definizione della Hewlett Foundation: Click!

 

continua con l’attività 1...